Chi Siamo Stime
Immobiliari
Formazione Libri e
Pubblicazioni
Espropriazioni
Calcolo delle Indennità
Building Value Asset & Property
Management
Facility
Management

Paglia & Associati
HOME  
 
CONTATTI  
 
NEWSLETTER  
  Via Ottava Società Case, 8/10
16153 Genova
Tel. +39 010.6512078 - Cell. +39 339.8588871
Email info@pagliaeassociati.it
C.F. / P.IVA 01558720999
Da sempre a fianco
dell'Ente Pubblico


 
Stime Immobiliari CTU CTP - Consulenza Forense



La competenza di chi ha creato oltre 6.000 pagine di dottrina estimativa

 

La dottrina estimativa nonostante il lungo e continuo percorso di perfezionamento, tra le materie di natura tecnica, è senza dubbio la più incerta e la più soggetta a continue riflessioni e approfondimenti.

 

Il mercato estimativo, per propria natura, è in continuo divenire. Caratteristiche intrinseche o peggio estrinseche possono, anche in uno strettissimo lasso di tempo, modificare radicalmente il valore attribuito ad un bene.

 

La necessità primaria di qualsiasi imprenditore e/o operatore immobiliare è quella di individuare con esattezza il più probabile valore del bene oggetto di intervento modifica o trattativa

 

La caratteristiche del bene, le condizioni di possibile oligopolio o monopolio bilaterale, la straordinarietà del bene, la particolare destinazione del medesimo (scuola, ospedale, caserma, industria ecc..), l’eccessiva estensione dello stesso o anche la probabile unicità del bene (teatro, cinema, ex chiesa, locali riccamente decorati) impongono severe riflessioni e metodologie accurate di stima.

 

L’assenza della dovuta professionalità potrebbe portare a errate valutazione e a profitti più contratti.

 

 

Il servizio di “Stima & Valutazioni” è una iniziativa finalizzata al supporto gestionale della piccola e media impresa e dell’Ente pubblico nato dalla collaborazione tra il Dott. Flavio Paglia (vedi pagina libri e pubblicazioni) e la Società PAGLIA & ASSOCIATI

 

Il nuovo servizio si propone di affiancare l’impresa o l’Ente Pubblico nello sviluppo di tutte le iniziative concernenti stime, perizie, valutazioni e giudizi di congruità

 

Negli ultimi anni abbiamo affiancato gli enti pubblici e le società private intervenendo con stime immobiliari e valutazioni in merito di: scuole, ospedali, aree industriali dismesse, aree edificabili (analisi di tutte le aree edificabili del comune ai fini I.C.I.), reliquati stradali, teatri storici e moderni, sale cinematografiche, autosilo, parcheggi a rotazione, distributori di carburante ecc...

 

In pratica il servizio proposto per ogni singolo cespite sarà in grado di produrre le seguenti analisi e risultanze:

 

  • Analisi catastale, urbanistica,vincolistica del bene
  • Descrizione del bene
  • Dimensionamento del cespite oggetto di valutazione
  • Determinazione influenze ascendenti e discendenti
  • Percezione del bacino economico di riferimento, appetibilità del bene sul mercato, rischio immobiliare connesso all'alienazione e/o acquisto del bene
  • Rating immobiliare del cespite
  • Osservazioni di carattere generale circa le metodologie di stima da adottarsi
  • Osservazioni di carattere generale circa la possibile presenza di condizioni prossime all'oligopolio bilaterale
  • Osservazioni circa la possibile incidenza di principi quali l'utilità marginale decrescente e la non rispondenza del bene alle richieste del mercato
  • Sviluppo delle metodologie sintetico comparative
  • Sviluppo delle metodologie analitiche
  • Osservazioni circa il calcolo del saggio medio di capitalizzazione
  • Conclusioni di stima e individuazione del valore

 

Lo scopo di questo nuovo servizio è quello di offrire altissima professionalità all’interno di un settore poco conosciuto ove il rischio di produrre consistenti disavanzi risulta fortemente presente se non gestito con dovuta ma rara competenza.

 

 

Sviluppo della consulenza

Come già accennato l'obiettivo del servizio è quello di fornire alla media, piccola impresa e all'Ente Pubblico un elevata professionalità capace di consegnare entro tempistiche celeri ogni tipologia di valutazione attinente: terreni, immobili in genere, reliquari ecc…

LE FASI DEL RAPPORTO

Fase di avvio

Consiste nei dovuti sopralluoghi al cespite e nell'effettuazione di tutti i rilievi necessari.

In questa fase il committente dovrà consegnare al tecnico incaricato della valutazione almeno la seguente documentazione:

  • Planimetrie aggiornate del cespite
  • Estremi catastali

La fase di avvio consente di apprendere la conoscenza del bene e di valutarne tutte le caratteristiche intrinseche ed estrinseche.

 

Fase di istruttoria

Durante la fase di istruttoria viene sviluppata ogni analisi, riflessione ed elaborazione attinente la valutazione. In questa fase il tecnico incaricato sarà chiamato a confrontarsi con tutti gli Enti interagenti con l'utilizzo e la potenzialità economica del bene (Soprintendenza per eventuali vincoli, Comune per PUC, provincia per PTC e piano di bacino ecc…)

 

Fase di consegna

Terminata l'istruttoria, previa rassegnazione informale e confronto con il proponente il lavoro viene ufficialmente consegnato e depositato al committente stesso.

 

Tempistiche

La tempistica di elaborazione  risulta fortemente influenzata da tutti i fattori interagenti (Enti pubblici, veridicità documentazione propedeutica all'istruttoria ecc…). E' comunque intendimento della nostra Società garantire con estrema certezza le tempistiche che verranno concordate di volta in volta all'atto della sottoscrizione del mandato.


 

 

     REV
 
 

  RECOGNISED EUROPEAN VALUER (REV)
pdf STIME REALIZZATE [principali]  
jpg BROCHURE STIME  
pdf REV il marchio di eccellenza nelle stime  
 


  PROPOSTE economiche
pdf stima aree edificabili ai fini ICI  
pdf STIME e VALUTAZIONI: Costi inferiori all'AGENZIA del TERRITORIO  
pdf QUOTAZIONI COMUNE e COACHING  
pdf UN ANNO DI STIME  
 


  ESEMPI di STIME copyright riservato
pdf STIME REALIZZATE [principali]  
pdf AREE EDIFICABILI ai fini ICI  
pdf STIMA VALORE di un NEGOZIO  
pdf STIMA AUTOSILO nel sottosuolo  
 


  Approfondimenti
pdf copyright riservato  
pdf La stima delle aree edificabili ai fini I.C.I.  
pdf La difficoltà di stimare un immobile pubblico  
pdf Gli investitori Istituzionali: la straordinarietà dell’immobile e il 'Monopolio Bilaterale'  
pdf Le motivazioni per l’investimento  
pdf I RISCHI DI DANNO ERARIALE NELLE STIME  
pdf Le valutazioni per Immobili di proprietà degli Enti Pubblici