Chi Siamo Stime
Immobiliari
Formazione Libri e
Pubblicazioni
Espropriazioni
Calcolo delle Indennità
Building Value Asset & Property
Management
Facility
Management

Paglia & Associati
HOME  
 
CONTATTI  
 
NEWSLETTER  
  Via Ottava Società Case, 8/10
16153 Genova
Tel. +39 010.6512078 - Cell. +39 339.8588871
Email info@pagliaeassociati.it
C.F. / P.IVA 01558720999
Da sempre a fianco
dell'Ente Pubblico


 
Newsletter

 

Per gli Enti pubblici, per ricevere gratuitamente la newsletter è sufficiente farne richiesta a: info@pagliaeassociati.it 

 

OPERAZIONI PATRIMONIALI propedeutiche al RECOVERY FUND - STIME E CONGRUITA'

[12-09-2020]

OPERAZIONI PATRIMONIALI propedeutiche al

RECOVERY FUND – PIANO NAZIONALE DI RIPRESA E RESILIENZA

NUOVE SCUOLE e NUOVI OSPEDALI

 

In questi giorni gli uffici di Regioni, Comuni, Province e Città Metropolitane sono chiamati a compilare tutte le CHECK LIST di P ROPOSTE DI INTERVENTO/PROGETTO STRATEGICO per ottemperare alle finalità ed ai criteri di valutazione individuati dalla “Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un dispositivo per la ripresa e la resilienza” (408/COM/2020).

In pratica si tratta del Recovery fund e dell’opportunità per tutti gli Enti di suggerire ipotesi di intervento e miglioramento del tessuto sociale e istituzionale.

Tutti gli Enti si sono quindi già attivati proponendo progetti inerenti la realizzazione di nuove opere pubbliche che grazie alla loro realizzazione possano contribuire al miglioramento dei servizi e al rilancio economico e sociale del nostro Paese.

In questo contesto numerosissimi uffici dovranno confrontarsi anche con la necessità di sviluppare importanti operazioni immobiliari finalizzate all’acquisto di rilevanti volumetrie immobiliari da riqualificare, trasformare e/o valorizzare.

Per quanto concerne la gestione dei patrimoni immobiliari pubblici è utile evidenziare come dall’annualità 2020 gli enti locali possano procedere all’acquisto degli immobili senza essere assoggettati ai vincoli previsti dal comma 1 ter, dell’articolo 12 del D.L 6 luglio 2011, n. 98, convertito con modificazioni, dalla legge 15 luglio n. 111.

In altre parole, in caso di acquisti di immobili non sarà più necessario documentarne “l’indispensabilità e l’indilazionabilità” rendendosi altresì superata anche “l’attestazione da parte del responsabile del procedimento” di tale condizione. La norma in esame ha altresì abrogato l’obbligo di ricorso alla attestazione della Agenzia del demanio e non sarà più necessario darne preventiva notizia.

Tuttavia il superamento della norma sopra indicata NON ESONERA gli enti dallo sviluppare una SCRUPOLOSA CONGRUITA’ ECONOMICA dell’intervento sviluppando con assoluta necessità una precisa e dettagliata STIMA.

La nostra società grazie al supporto del Dott. Flavio Paglia, tuttora responsabile del Patrimonio di Città Metropolitana di Genova e autore di oltre 9.000 pagine di dottrina estimativa [vedi curriculum allegato], è in grado di sviluppare qualsiasi congruità, o stima necessaria all’avvio delle procedure ora candidate al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Con la presente proponiamo quindi la realizzazione di:

3 stime al costo omnicomprensivo [escluso solo IVA] di euro 4.000,00

Il tutto senza alcun limite di valore, ubicazione, dimensione del cespite, destinazione d’uso ecc…

Come società abbiamo ormai stimato e valutato oltre 3.000 milioni di euro di patrimonio immobiliare pubblico e la grande professionalità del Dott. Flavio Paglia ci consente di contenere enormemente i costi di realizzazione.

La Segreteria rimane a disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento.

www.pagliaeassociati.it

 

Allegati:

 
  torna indietro